Lavoro: Bentley aggiunge problemi al settore automobilistico con 1.000 licenziamenti

Tempo di lettura: 1 minuto

è l’ultima di lusso a subire il peso del blocco del coronavirus e dovrebbe annunciare 1.000 tagli di .

Secondo i rapporti, l’azienda, che produce le sue auto a Crewe, offrirà pacchetti di ridondanza volontaria.

I rappresenteranno circa un quarto della forza lavoro, pari al numero attualmente in fuga mentre un altro quarto lavorava da casa.

La casa automobilistica ha recentemente riavviato la produzione, ma con solo circa la metà del solito numero di dipendenti.

La società di 101 anni ha aumentato le sue vendite in tutto il mondo del 5% a 11.000 auto nel 2019, ma ha lottato per essere redditizia negli ultimi anni.

Fonte