La Volkswagen annuncia donazione di $ 1,25 milioni al The Conservation Fund

Tempo di lettura: 2 minuti

of America e The Conservation Fund hanno annunciato un’iniziativa per aiutare a proteggere e ripristinare i boschi negli Stati Uniti, a partire da un progetto situato nella Cherokee National Forest del Tennessee orientale. La prevede di fornire una donazione di $ 1, al The Conservation Fund, che utilizzerà una parte dei fondi per acquistare, proteggere e donare centinaia di acri di terra al Servizio forestale degli Stati Uniti.

Il resto della donazione andrà a fornire sovvenzioni comunitarie nel Tennessee orientale.

“Siamo entusiasti della nostra partnership con Volkswagen e dell’opportunità di far avanzare il loro impegno per la leadership aziendale in materia di ”, ha affermato Larry Selzer, presidente e CEO di The Conservation Fund.

“Volkswagen sta compiendo passi reali e misurabili per aiutare a proteggere l’, adottare pratiche commerciali sostenibili e supportare le comunità in cui lavorano”.

Si prevede che gran parte del contributo di Volkswagen a The Conservation Fund aumenterà la Cherokee National Forest (CNF) di circa 1.500 acri, migliorando gli sforzi a livello statale per aiutare a proteggere l’habitat della e le risorse culturali, migliorare la qualità dell’acqua e fornire ulteriore accesso ricreativo e educazione ambientale .

L’obiettivo è che le terre aggiuntive, che consistono in tre tratti separati vicino allo stabilimento di assemblaggio Volkswagen Chattanooga, siano aperte al pubblico per uso ricreativo all’aperto e per aiutare a proteggere l’habitat per l’orso nero e il pipistrello dell’Indiana.

Questo progetto fa parte di uno sforzo in corso del The Conservation Fund per proteggere le foreste americane dallo sviluppo e dalla frammentazione.

“Il nostro lavoro con The Conservation Fund contribuirà a rafforzare l’ambiente e ci aiuterà a restituire a una comunità in cui vivono oltre 3.800 dei nostri colleghi”, ha dichiarato Scott Keogh, presidente e CEO del gruppo Volkswagen dell’America.

“Questa collaborazione nel nostro cortile sottolinea il nostro obiettivo “Guida più grande” di perseguire idee più grandi di noi stessi e quindi agire. Sentiamo la responsabilità di mostrare come una casa automobilistica importante può contribuire in modo credibile al bene superiore. ”

La terra sarà aggiunta alla Foresta Nazionale di 650.000 acri, che si estende per la lunghezza del confine orientale del Tennessee, con terre a nord e sud del delle Grandi Montagne Fumose.

La foresta ospita l’Appalachian National Scenic Trail, il Trail of Tears National Historic Trail, diversi fiumi di acque bianche e 12 aree selvagge designate ed è gestito in collaborazione con l’Agenzia delle risorse naturali del Tennessee come Area di gestione della fauna selvatica.

Il Fondo di conservazione sta negoziando con i proprietari terrieri privati ​​per acquisire proprietà che saranno detenute fino a quando non potranno essere trasferite al Servizio forestale dell’USDA per la gestione a lungo termine nel 2020 e nel 2021.

Oltre a sostenere la conservazione del territorio, The Conservation Fund condivide l’impegno di Volkswagen per le risorse naturali e le comunità del Tennessee.

Insieme, stanno annunciando un programma di sovvenzioni comunitarie di $ 200.000 per sostenere il lavoro verso obiettivi ambientali e comunitari.

Il Fondo di conservazione, in collaborazione con Volkswagen, solleciterà richieste di sovvenzione fino a $ 50.000 ciascuna da organizzazioni non profit qualificate, scuole e agenzie pubbliche che lavorano nel Tennessee orientale per aiutare a migliorare la qualità dell’acqua, aumentare l’accesso alle attività ricreative all’aperto e promuovere l’educazione ambientale. La scadenza per le domande è il 14 febbraio 2020.

Fonte
Volkswagen America