La Russia invia dieci veicoli corazzati di fanteria in Serbia

Tempo di lettura: 1 minuto

La ha consegnato alla dieci veicoli di fanteria corazzati BRDM-2 con pezzi di ricambio nell’ambito della cooperazione militare e tecnologica dei paesi, ha annunciato il ministero della Difesa serbo.

Secondo il rapporto, l’apparecchiatura è stata ricevuta in buone condizioni e in conformità con le normative internazionali, senza ostacoli durante il trasporto aereo.

Nella dichiarazione, il ministero ha ringraziato il ministero della Difesa russo per la proficua collaborazione e l’attuazione coerente dell’accordo militare e tecnologico. Il ministero ha anche ringraziato il comandante in capo delle forze armate serbe, il presidente Aleksandar Vucic.

Secondo quanto riportato dai media rumeni , la Serbia ha un contratto per l’acquisizione di 30 carri armati e 30 trasporti corazzati dalla Russia. Sei trasporti corazzati BRDM-2 sono stati consegnati il ​​24 luglio.

Il BRDM-2 è un veicolo da ricognizione corazzato e di pattuglia in grado di resistere a proiettili e schegge e attraversare terreni impegnativi.

Fonte
uawire.org

Note tecniche sul veicolo militare