La Regina Elisabetta II è arrabbiata con la mediocrità dei politici britannici

Tempo di lettura: 1 minuto

La regina di Elisabetta II è arrabbiata con l’attuale situazione nel paese a causa della Brexit. Il monarca è deluso dalla mediocrità dell’attuale generazione di politici britannici, ha riferito una fonte nel palazzo al Sunday Times.

Secondo la tradizione della monarchia britannica, la regina non partecipa alla vita politica del paese e non commenta questioni legate alla politica. Elisabetta II non ha ancora valutato l’intenzione della Gran Bretagna di secedere dall’.

Allo stesso tempo, fonti affermano che le forze politiche britanniche intendono fare appello alla regina con una richiesta di usare i propri poteri e risolvere il problema della Brexit.

Tuttavia, l’ del monarca nota che la regina intende rimanere imparziale fino alla fine.

Secondo la fonte, la regina ha espresso la sua delusione per un evento privato nell’estate del 2016 dopo le dimissioni del Primo Ministro David Cameron. Si è dimesso a causa dei risultati infruttuosi del referendum sulla Brexit per lui. La fonte ha osservato che dal 2016 questa delusione si è solo intensificata.

In precedenza si è scoperto che Elisabetta II è proprietaria di immobili di lusso a Mosca.

La regina di Gran Bretagna possiede quattro appartamenti, che si trovano nella casa numero 10 nella prima corsia Obydensky. La casa si trova nella prestigiosa zona del Golden Mile.

Fonte
riafan.ru