La Grecia invierà il proprio robot esplorativo sulla luna nel 2022

La Grecia sta lanciando la corsa allo spazio in grande stile con la prossima spedizione di un robot esplorativo sulla luna, grazie alla cooperazione tra l’Agenzia spaziale ellenica (ELDO) e l’Amministrazione nazionale del Aeronautica e spazio (Nasa). “Con l’accordo tra ELDO e Nasa per la missione” Grecia sulla Luna “, il nostro paese rientra nella categoria dei pochissimi paesi che sono stati sulla Luna con il proprio veicolo, il paese sta migliorando ed è in prima linea l’inchiesta globale “, ha dichiarato il ministro greco della Politica digitale, Nikos Pappás, in una dichiarazione.

Si prevede che la missione del robot esplorativo verrà eseguita nel 2022 e il suo obiettivo sarà quello di indagare sul terreno del satellite lunare e ottenere informazioni che apparterranno alla Grecia e saranno utilizzate dalle università e dai programmi di ricerca greci.

Il direttore esecutivo dell’ELDO, tenente Yorgos Mantzuris, ha affermato che questa missione offrirà vari benefici alla società, alla scienza, all’economia e ai giovani greci.

Ha anche sottolineato la natura “storica” ​​dell’accordo, poiché “pone equamente il paese come partner strategico nella mappa spaziale globale”.

L’Agenzia spaziale ellenica è stata creata nel 2018 per ricercare e sviluppare la tecnologia spaziale, attrarre investimenti e ridurre la fuga di cervelli causata dalla grave crisi economica che ha afflitto il paese nell’ultimo decennio.

Da parte sua, l’amministratore della NASA Jim Bridenstine ha dichiarato che “questa volta andremo sulla Luna per restare” insieme a “una coalizione di partner internazionali”, tra cui ELDO.

ELDO e Nasa hanno raggiunto questo accordo di cooperazione in parallelo al trentacinquesimo Simposio spaziale tenutosi a Colorado Springs (Stati Uniti) questa settimana.

Fonte: https://mexico.servidornoticias.com