La F1 non sarà completamente elettrica

during the United States Formula One Grand Prix at Circuit of The Americas on October 21, 2018 in Austin, United States.

Tempo di lettura: 1 minuto

Il futuro della potrebbe andare lontano dai motori a combustione interna di oggi, ma non seguirà il percorso della . Pat Symonds, un membro dello staff tecnico di F1 guidato da Ross Brawn, ha parlato del futuro dell’ingegneria nel campo.

La F1, in collaborazione con , vuole cambiare le unità mantenendo la ibrida, ma si allontanerà dal motore a combustione interna (ICE) come lo conosciamo oggi.

La Formula 1 potrebbe non essere stata quella che ha creato la tecnologia ibrida nelle corse, ma ha mostrato cosa può fare e ha cambiato il modo in cui le persone percepiscono la sua dinamica. Il percorso che intraprendiamo in futuro non è chiaro, ma in collaborazione con FiA e l’assistenza di case automobilistiche e compagnie di rifornimento, guardiamo e analizziamo il futuro. Quello che possiamo fare è mostrare al mondo che esiste un’alternativa all’elettricità e che ci sono alternative alla raccolta di energia in grandi quantità e posso dire batterie “sporche“.

Fonte
bombnews.gr

Foto courtesy by beyondtheflag.com