La disidratazione può renderti stanco e farti perdere la concentrazione

Tempo di lettura: 1 minuto

Secondo una ricerca della Yale University School of Medicine, rimanere idratati e bere costantemente sono importanti per la tua ed efficienza, specialmente mentre sei al .

La disidratazione può causare deficit cognitivi, compromettere la funzione esecutiva e renderti meno vigile e produttivo , diminuendo attivamente le tue professionali.

La disidratazione può anche influire negativamente sulle tue , rendendoti particolarmente sensibile agli sbalzi d’umore. E nessuno lo vuole – o a fianco di un collega irritabile .

Le conseguenze della disidratazione possono avere un impatto anche fuori dall’ufficio.

“Le persone disidratate si sentono più stanche: se sei disidratato nel tardo pomeriggio, potresti decidere di saltare la palestra dopo il lavoro. Se vai, probabilmente farai di meno e ti divertirai di meno ”, dice a Thrive Ron Maughan, Ph.D., professore di scienze mediche e biologiche all’Università di St. Andrews . “Sappiamo anche che le mentali e la concentrazione sono compromesse dalla disidratazione.”

Quindi la prossima volta che ti ritrovi a sbadigliare alla nostra scrivania, non cercare un drink energetico, bevi invece un bicchiere d’acqua. E per evitare di arrivare a quel punto di sbadiglio in primo luogo, cerca di praticare un Microstep per riempire regolarmente la tua bottiglia d’acqua.

Fonte : thriveglobal.com