La digitalizzazione nel reclutamento

Tempo di lettura: 2 minuti

Al momento non esiste un’unica idea di cosa sia o significhi la digitalizzazione nel settore del reclutamento. Facendo confronti con il boom delle dot com e l’avvento e l’impatto (negativo) previsto delle commissioni di lavoro in egual misura, il fatto è che per ogni società di reclutamento c’è quasi una presa unica nel passaggio verso la terra promessa dell’Industria 4.0.

In linea di massima, ci sono due movimenti principali nel settore: uno in cui le società di reclutamento stanno assumendo la tecnologia esterna per migliorare il loro lavoro di reclutamento (e possono verificarsi in qualsiasi parte del processo di reclutamento) e uno in cui le società di reclutamento stanno investendo direttamente nella creazione della tecnologia di miglioramento del reclutamento.

Secondo l’esperta del settore e autrice di The Robot-Proof Recruiter Katrina Collier , il coinvolgimento degli esperti di reclutamento in questa tecnologia non è discutibile. “La tecnologia deve essere creata con il contributo dei recruiter”, afferma. “Se non hai reclutato non lo capisci. La tecnologia deve essere dimostrata per liberare il tempo del recruiter in modo che possano offrire un’esperienza migliore ai candidati, ai clienti e a se stessi.

James Allen , direttore operativo di Airswift concorda sul fatto che molti recruiter stanno affrontando il problema di come far funzionare l’era digitale per le loro attività. “Stiamo vedendo aziende di tutti i settori nello spazio del personale che cercano di capire come adottare la tecnologia”, osserva. “Stanno chiedendo se acquistiamo questo prodotto o affittiamo il servizio, e poi alcune aziende lo fanno da soli. Hanno la loro funzione di ricerca e sviluppo rivolta alla tecnologia.

“Non ci sarà una formula ferma”, afferma, “sarà una prova ed errore con tutti coloro che cercano di trovare i propri piedi”. Allen indica che l’attuale attività di fusione e acquisizione nel settore è indicativa del gioco statistico con la digitalizzazione . Mentre le grandi aziende si stanno espandendo in offerte tecnologiche, i piccoli attori stanno ancora trovando la capacità di investire in quelle che potrebbero essere soluzioni innovative per portare il reclutamento a un livello superiore.

Fonte : theglobalrecruiter.com