Kalahari, Prove di velocità per veicolo supersonico Bloodhound

Tempo di lettura: 1 minuto

L’auto sfoggia un motore da caccia Eurofighter Typhoon in grado di erogare non meno di 54000 cavalli. Il team Bloodhound ha scelto la Hakskeen Pan nel Capo Nord per battere il record di velocità terrestre. Una pista lunga 19 km e 3,2 km è stata appositamente preparata per il tentativo di record, che si terrà il prossimo anno. Oltre 300 membri della vicina comunità Mier sono stati assunti per aiutare a liberare la pista da 16,5 tonnellate di pietra.

La superficie è importante, poiché le ruote in alluminio da 98 kg appositamente progettate devono affondare nella superficie per mantenere stabile il Bloodhound. I test comprendono lo spiegamento di paracadute e l’uso di prese d’aria, oltre a vedere come il veicolo reagisce ai venti ad alta velocità.

Per ora, il team punta a realizzare una corsa di prova di 800 km / h con l’ex pilota RAF e l’attuale detentore del record di velocità terrestre mondiale, il comandante di ala Andy Green. Nel 1997, Green ha guidato la Thrust SSC 1223 km / h, battendo la velocità del suono e stabilendo un record di velocità terrestre che si attesta fino ai giorni nostri. Test fluttuanti, il Bloodhound tornerà in Inghilterra per le regolazioni.

Il team punta a infrangere il record di 22 anni e raggiungere un incredibile 1600 km / h nel 2020.