Italia-Messico: firma dell’intesa bilaterale sulla cooperazione di polizia.

Il Prefetto Nicola Izzo, Vice Direttore Generale della Pubblica Sicurezza con funzioni vicarie, ha incontrato questa mattina il Commissario
Generale della Polizia Federale messicana l’Ingegnere Facundo Rosas Rosas per la firma di un memorandum d…

Tempo di lettura: 1 minuto

Il Prefetto Nicola Izzo, Vice Direttore Generale della Pubblica Sicurezza con funzioni vicarie, ha incontrato questa mattina il Commissario
Generale della Polizia Federale messicana l’Ingegnere Facundo Rosas Rosas per la firma di un memorandum d’intesa sulla cooperazione di
polizia.L’intesa si propone di rafforzare la cooperazione per il contrasto al crimine organizzato transazionale in tutte le sue forme compreso il
traffico illecito di sostanze stupefacenti.Nel protocollo sono disciplinate le modalità di scambio delle informazioni, l’adozione delle
misure necessarie per l’esecuzione di speciali tecniche investigative,come ad esempio, le consegne controllate, le operazioni sotto copertura e di
videosorveglianza.Particolare attenzione è stata posta alle iniziative da adottare per l’individuazione dei patrimoni di illecita
provenienza per le quali l’intesa promuove le definizioni di meccanismi comuni che favoriscano la localizzazione dei beni per la successiva
applicazione delle misure previste dalle normative dei rispettivi paesi.Con la firma di oggi si promuove inoltre il rafforzamento della
collaborazione attraverso lo sviluppo di scambi di esperienza, attività di formazione e visite di esperti.