[Italia] Covid-19, Analisi della situazione epidemiologica

Tempo di lettura: 1 minuto

Il Guyton’s Medical Textbook riconosce che i non hanno sistema riproduttivo, alcuna capacità di locomozione, alcun e non possono essere riprodotti in vitro come entità viventi.

I virus non possiedono una vita propria poiché mancano dei prerequisiti fondamentali della vita, ovvero dei meccanismi di controllo metabolico (che perfino i “inferiori” possiedono). I virus contengono acido nucleico e , ma mancano di enzimi.

La premessa sopra scritta per dire a chi ci segue che, dopo il 4 Maggio 2020, non c’è un ‘Liberi tutti’ in Italia.

Per questo motivo i virus non possono provocare ?

Attribuire ai virus una qualsiasi attività è più o meno come attribuire delle azioni alla testa decapitata di un cadavere?

Dunque cosa causa l’, il raffreddore, e le altre malattie “virali”?

Quando il corpo genera o assume piu scorie di quanto sia in grado di espellere con le operazioni di norma, genera un processo per massimizzare questa .

E’ il nostro corpo a generare la malattia nel tentativo di espellere le scorie?

Gli esseri umani sono sempre “infetti” di “virus” e batteri, poiché essi sono presenti nel nostro corpo in qualsiasi momento.

Solo quando le scorie superano una soglia critica inizia la malattia?

Il contagio, nelle modalità in cui lo immaginiamo, è un illusione?

La gente pensa che specifiche entità patogene, aggressive e maligne, siano in grado di passare da un ospite all’altro?

Il “contagio” è uno dei miti della ?

Le scorie tossiche possono essere trasmesse da un corpo all’altro attraverso il normale contatto ?

Detto quanto sopra, i contagi, dopo il 4 Maggio 2020, in Italia, sono aumentati…o aumenteranno per una quarantena di terrore?

Ai posteri l’ardua sentenza.