[Italia] Assegno di ricollocamento 2017 per disoccupati da più di 4 mesi

Tempo di lettura: 1 minuto

lavoro

L’assegno di ricollocamento 2017 per i disoccupati da più di 4 mesi, è una misura approvata dal con il decreto attuativo Jobs Act n. 150/2015 inerente al riordino della disposizioni in materia di servizi per il lavoro e le politiche attive ai sensi dell’articolo 1, comma 3, della legge 10 dicembre 2014, n. 183. Tale decreto, prevede infatti, oltre che l’istituzione della nuova Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro (ANPAL), anche una definizione del concetto di stato di lavoratore disoccupato parziale ed a rischio di disoccupazione.

Gli importi dell’assegno di ricollocazione variano a seconda della figura lavorativa e della difficoltà nella ricerca di un nuovo lavoro.

Il bonus lavoro avrà un importo minimo di 1000 euro, destinato alle figure più qualificate e quindi meno problematiche a trovare una collocazione lavorativa, fino ad un importo massimo di 5000 euro per soggetti meno qualificati e, pertanto, bisognosi di assistenza maggiore da parte di agenzie lavorative.

Per approfondimento entra nel sito web istituzionale delll’ANPAL.

Link PDF politiche lavoro.

Fonte