ITALDESIGN: WHEEM-I, IN PRIMA MONDIALE A DUBAI

Tempo di lettura: 2 minuti

[COMUNICATO STAMPA] Italdesign ed Etisalat annunciano oggi il rinnovo della loro collaborazione , portando – in prima mondiale , il primo dimostratore di WheeM-i (Wheelchairs Mobility Interface) – la prima proposta di intelligente progettata per gli utenti su sedia a rotelle, allo stand di Etisalat allo World Trade Centro durante la settimana tecnologica GITEX.

WheeM-i è l’equivalente del sistema di condivisione di biciclette per sedie a rotelle. Consiste in un sistema “a ruote”, il che significa che l’utente può spostarlo direttamente con la sedia a rotelle, dispositivi semi-autonomi ed elettrici, situati nei mozzi urbani, rendendo il viaggio in città molto più semplice e facile per le persone con sedie a rotelle manuali leggere.

Gli utenti potranno prenotare WheeM-i tramite un’app , raggiungere l’hub più vicino e salire a bordo del WheeM-i prenotato in anticipo con le proprie sedie a rotelle. Alla fine del servizio, gli utenti lo restituiranno all’hub più vicino, rendendolo disponibile per i successivi.

Massimo Martinotti, Head of Mobility Solutions di Italdesign , afferma: “WheeM-i è uno dei tanti progetti e idee che stiamo sviluppando all’interno del nuovo dipartimento di Italdesign dedicato alle soluzioni di mobilità. Per il secondo anno consecutivo, siamo qui a GITEX dopo aver presentato Pop.Up Next, la nostra visione per un’auto volante modulare per superare le congestioni del traffico in futuro. Entrambi i progetti WheeM-i e Pop.Up riflettono la “mobilità futura”, fornendo nuove soluzioni che migliorano l’attuale ambiente di mobilità e contemporaneamente estendono l’inclusione dei servizi. Se sono pronti ad entrare sul mercato o se hanno bisogno di più tempo per essere completamente sviluppati, la visione rimane la stessa ”.

“Ringraziamo Etisalat per l’opportunità unica di essere sul loro stand a Gitex e per i loro sforzi per migliorare lo stato di vita dei cittadini” , aggiunge il CEO di Italdesign Jörg Astalosch . “Come azienda che fornisce servizi di sviluppo al settore della mobilità mondiale, crediamo fermamente che la mobilità futura debba avere un impatto positivo sulla vita di tutti. WheeM-i fa parte di questa visione che speriamo davvero di portare alla realtà. Dubai è lo scenario perfetto per attuare questi futuri progetti di mobilità ed Etisalat è il partner giusto per svilupparli ulteriormente. ”

WheeM-i presenta sistemi integrati che aiutano gli utenti a evitare collisioni con ostacoli fissi o mobili ed è progettato per aiutarli a superare facilmente le . Collegato tramite un’app, consentirà agli utenti di interagire con il dispositivo, con altri utenti su sedia a rotelle, altri e applicazioni di trasporto (tramite API).

I visitatori di GITEX potranno assistere a dimostrazioni dal vivo del WheeM-i. Il dimostratore simulerà un’esperienza di un giorno nella vita , dalla prenotazione del dispositivo tramite l’app dedicata, alla selezione del percorso, fino alla simulazione dell’uso stesso, con la possibilità di scorrere su WheeM-i con un sedia a rotelle reale.