Irlanda, La Commissione europea dà il via libera al piano per la banda larga

Tempo di lettura: 1 minuto La Commissione europea ha approvato il piano nazionale per la banda larga del governo, affermando che è conforme alle norme dell’UE in materia di aiuti di Stato. La decisione implica che uno degli ostacoli finali, che hanno impedito allo Stato di firmare il contratto con l’offerente preferito, è stato superato. La Commissione ha affermato che il sostegno pubblico di 2,6 miliardi di euro comporterà la fornitura di servizi a banda larga ad alta velocità ai consumatori e alle imprese in aree con connettività insufficiente in Irlanda. Il piano mira a portare velocità di download di

This content is selected daily with rigorous verification work. The content is reserved for communication and information professionals worldwide. To read the content and support the professional work of journalists, all over the world, write to: redazione@reporterspress.it