Iraq, Operazione Militare anti-Isis

Tempo di lettura: 1 minuto

Le irachene e le milizie filo-governative irachene vicine all’Iran hanno lanciato una vasta operazione militare anti-Isis nel centro e nell’ovest dell’, con l’operazione “Leoni della Jazira”; iniziata domenica, prosegue nelle regioni di Anbar, al confine con la , e in quelle di Salaheddin e di Ninive, di cui è capoluogo.

Finora, affermano le fonti, sono stati distrutti diversi covi di jihadisti e sono stati uccisi una decina di miliziani dell’Isis, datisi alla macchia dopo la sconfitta militare subita tra Iraq e Siria tra dicembre 2017 e lo scorso febbraio. Le informazioni non sono verificabili in maniera indipendente sul terreno.

Fonte
TIO.ch