Iraq, La Germania ritira alcune delle sue truppe

Tempo di lettura: 1 minuto

, e trasferiranno temporaneamente alcune delle loro truppe di stanza in nella vicina Giordania e Kuwait, mentre le tensioni tra gli Stati Uniti e l’Iran aumentano. L’omicidio del comandante iraniano Qassem Suliemani lo scorso venerdì a ha drasticamente accentuato una crisi tra Washington e .

In una lettera al parlamento, il governo tedesco ha affermato che 30 truppe addestrate con le forze di sicurezza irachene sarebbero state inviate in Giordania o in Kuwait.

Berlino ha circa 400 truppe nella regione nel suo insieme come parte della coalizione che combatte contro l’ISIS.

Sia la Slovacchia che la Croazia hanno anche annunciato che ritireranno temporaneamente le truppe dall’Iraq.

L’ufficio del primo ministro slovacco ha annunciato di aver spostato “sette membri del servizio dall’Iraq in un luogo non specificato”. Sono stati in Iraq come parte di una di addestramento della NATO.

La Croazia ha dichiarato che ritirerà 14 delle sue forze dall’Iraq al Kuwait, secondo una decisione presa dalla Nato Alliance.

Fonte : national- ae