Integratori alimentari: cosa sapere prima di acquistare

Tempo di lettura: 2 minuti

L’uso di prodotti naturali per promuovere la salute è una pratica secolare. Le principali culture dall’azteco al celtico alla dinastia Han, hanno usato erbe medicinali e per curare i mali e aumentare il .

Ancora oggi, gli integratori sono una forma popolare di miglioramento della salute, anche negli . Dati recenti mostrano che a un certo punto circa uno su due americani ha usato un integratore , una cifra che è cresciuta costantemente negli ultimi tre o quattro decenni. Di coloro che assumono integratori, quasi l’80% lo fa ogni giorno. Gli integratori multivitaminici o minerali sono i più popolari. Altri prodotti naturali comunemente usati includono olio di pesce, glucosamina, e una varietà di estratti di erbe e piante.

Le persone prendono integratori perché credono che ciò li aiuterà a essere più sani. Confidano che una quantità supplementare di vitamina, minerale o erba contribuirà a prevenire o migliorare le malattie, tra cui artrite, , infezioni, problemi del e persino il comune raffreddore.

Oltre ai potenziali , anche gli integratori possono comportare rischi e alcuni possono essere pericolosi. Possono sorgere problemi quando le persone hanno percezioni come “Se è naturale, deve essere sicuro” o “Se un po ‘è buono per te, molto deve essere grande”. L’uso indiscriminato di integratori può comportare rischi per la salute. Ad esempio, l’uso di un estratto di erbe senza informazioni e monitoraggio adeguati da parte di un operatore sanitario può essere pericoloso.

Detto questo, alcuni integratori si sono effettivamente dimostrati utili, soprattutto se usati in combinazione con la medicina moderna. Mentre gli integratori non possono sostituire una dieta equilibrata o altri comportamenti salutari, possono essere parte di un piano di benessere generale, se usati con saggezza.

Quando si tratta di assumere , è fondamentale essere un istruito. Scopri in particolare perché stai assumendo un integratore e come dovrebbe aiutarti. Chiedi aiuto al tuo medico o al farmacista per scegliere un integratore adatto alle tue esigenze. E scopri come distinguere le etichette e determinare quali prodotti hanno più probabilità di essere di alta qualità.

Fonte
mayoclinic.org