Inghilterra ha i più grandi parchi eolici del mondo

Tempo di lettura: 1 minuto

Il mercato globale dell’eolico offshore crescerà a un tasso di crescita annuo composto del 16,2% tra il 2019 e il 2030, raggiungendo una capacità cumulativa di 142 gigawatt (GW) entro il 2030, rispetto ai 23,2 GW di fine 2018, secondo GlobalData, un’azienda leader di dati e analisi.

Attualmente, i maggiori mercati dello sviluppo eolico offshore sono Regno Unito, Germania, Cina, Danimarca e Belgio, che rappresentano quasi il 93% della capacità eolica offshore installata.

Il Regno Unito, che ha installato circa il 35% della capacità eolica globale offshore, rappresenta la parte del leone nella più grande lista di progetti offshore, seguita da Paesi Bassi, Cina e Germania.

Tra i primi dieci più grandi progetti offshore, sette sono situati nel Regno Unito, che rappresentano oltre il 74% della capacità totale.

Fonte : Global Data