Imbarcazione velica da crociera di 110 metri

Tempo di lettura: 2 minuti

Una nave da crociera velica di 110 metri che può ospitare fino a 100 passeggeri ed ha un’autonomia di 6000 miglia nautiche. Questo design è rivolto al mercato delle avventurose e si rivolge ai passeggeri che preferiscono un’esperienza di crociera, durante la visita di destinazioni inaccessibili da navi più grandi.

Il design rientra nel crescente segmento dell’ecoturismo che mira a per il mondo riducendo al minimo la loro impronta di .

La combinazione di diesel a basso contenuto di zolfo, combinata con eolica, produce una nave che supera i requisiti per le aree di controllo delle e tutte le normative IMO in arrivo.

La nave include anche un ampio banco di per consentire emissioni zero in porto, e aree appositamente protette.

La nave è dotata di un moderno impianto di perforazione progettato da Detlev Loell Ingenieurbüro, GmbH .

L’impianto di perforazione è composto da tre alberi indipendenti, ciascuno con una vela principale completamente battuta con alette di scolo regolabili per ottimizzare il sollevamento.

La superficie velica totale, che comprende una vela a testa singola sull’albero di prua, è di 1910 metri quadrati.

Le vele sono gestite da computer e sono progettate per fornire le massime , anche con venti deboli.

Il formidabile design dell’impianto di perforazione, combinato con quattro motori diesel-elettrici, consentirà alla nave di navigare a 15 nodi nella maggior parte delle condizioni operative.

La disposizione a doppia vite e la coppia di propulsori a tunnel in avanti consentono una manovrabilità superiore in piccoli porti e ancoraggi.

Gli stabilizzatori attivi della pinna limitano il tallone dell’imbarcazione a 6 gradi in modalità assistita dalla vela, al fine di garantire il comfort del passeggero in condizioni operative tipiche.

I ponti della sistemazione comprendono 46 cabine passeggeri e 2 cabine deluxe. Tutte le cabine si trovano all’esterno con vista sull’oceano e molte dispongono di balcone privato.

Nello scafo si trova una Sea Lounge con finestre sottomarine per osservare la vita marina.

Sul secondo ponte si trova un ampio garage con una capacità per più gonfiabili rigidi, moto d’acqua, per l’immersione e altre attrezzature ricreative, nonché attrezzature per telecamere ROV per l’osservazione di ambienti sottomarini a una profondità massima di 3000 m. Tutto può essere lanciato tramite porte a conchiglia su entrambi i lati.

Il terzo ponte presenta una terrazza prendisole di poppa con una piattaforma da bagno per un facile accesso all’acqua.

Il ponte 4 comprende un grande ristorante con cene all’aperto, nonché un bar, una biblioteca e una sala da gioco.

Il ponte 5 comprende un ampio bar / lounge a poppa circondato dallo spazio esterno del ponte più un’area di osservazione sul ponte di prua.

Il ponte superiore ospita una caffetteria a ponte aperto e una terrazza prendisole con sedie a sdraio.

Questo progetto è stato sviluppato internamente dallo staff di architetti navali, ingegneri navali e , nonché dagli esperti di vela.

Dimensioni principali:

Lunghezza oa 110,3 m
Lunghezza pp 99,3 m
Larghezza modellata 17,0 m
Profondità modellata sul ponte 3 7,9 m
Brutta copia 4,7 m
Bozza di 4,5 m
Deadweight abt 730 t
Superficie velica ca. 1910 m2
Capacità delle cabine 50 persone

Fonte: Knud E.Hansen