Il Tè verde: I benefici per la salute

Tempo di lettura: 4 minuti

Il tè verde è uno dei più consumati in , con sette varietà, ed è coltivato localmente. Il tè verde non è ossidato, che gli conferisce una tonalità verde quando viene preparato. I registri antichi in mostrano l’uso del tè verde circa tremila anni fa nella regione sud-occidentale del paese.

La storia del tè verde inizia nell’VIII secolo, quando furono scoperti metodi di cottura a vapore delle foglie per prevenirne l’ossidazione. Era il 12 ° secolo quando il metodo di “frittura” per le foglie di tè verde è stato usato per mantenere il suo caratteristico sapore non ossidato. Il processo di cottura a vapore e frittura è ancora utilizzato fino ad oggi nella versione moderna dei tè verdi.

Il tè verde viene preparato dalle foglie di Camellia sinensis; questo è prima del processo di ossidazione eseguito sulle foglie. Le prime notizie sul tè sono state trascritte dall’autore Lu Yu nel 600 d.C. circa

La presentazione del tè è una forma d’arte in Cina e Giappone.

Il Giappone ha contribuito all’uso del tè verde offrendo diverse varianti della foglia e incorporandolo nella loro cultura sotto forma di cerimonie del tè. È sicuro dire che l’uso del tè verde è diventato popolare prima del tè nero e nero.

Nel mondo occidentale, il primo adattamento del tè fu la versione nera. Tuttavia, nel corso dei secoli, l’uso e la popolarità del tè verde sono cresciuti in modo esponenziale.

Il tè verde contiene una concentrazione molto più elevata di , polifenoli e clorofilla.

Ecco 11 motivi per incorporare il tè verde nella tua dieta quotidiana:

1. Polifenoli potenti
Il tè verde ha potenti polifenoli che aiutano a proteggere il corpo dai danni cellulari e del DNA. I polifenoli contengono micronutrienti che sono molto efficaci nel proteggere il corpo dalle malattie degenerative. La biodisponibilità dei polifenoli nel tè verde è elevata e quindi è utile per proteggere le dai danni interni. I polifenoli proteggono il corpo dai danni da radiazioni e aiutano a rafforzare il .

2. Antiossidanti
Il tè verde è ricco di antiossidanti e questo perché non è ossidato. Gli antiossidanti sono ciò che mantiene il corpo sano e protetto dai danni ossidativi. Gli antiossidanti creano una barriera contro l’effetto dei radicali liberi e prevengono i danni degenerativi. Molte malattie sono il risultato dell’effetto delle cellule dei radicali liberi su diversi organi del corpo. Cancro, malattie cardiache, ictus e simili sono tutti il ​​risultato di un danno ossidativo. Alimenti e bevande ricchi di antiossidanti, come il tè verde, dovrebbero essere un alimento base in qualsiasi dieta. Il costante bombardamento di radicali liberi dall’ambiente, dal cibo, dall’inquinamento e simili può essere molto dannoso.

3. Un cuore sano
Una buona dieta può essere la strada per un cuore sano, la quantità raccomandata per le persone che soffrono di malattie cardiache è quella di bere fino a 7 tazze di tè verde al giorno. I polifenoli in esso contenuti sono estraibili in acqua, il che li rende più facili da assorbire per il corpo e i risultati sono immediati. Il tè verde aiuta ad espandere le arterie per facilitare la circolazione del sangue, prevenendo così i problemi legati alla .

4. Un fegato sano
Un fegato pulito è la chiave per assorbire nutrienti adeguati dal cibo che mangi. Gli studi hanno dimostrato gli effetti del tè verde sulla del fegato. Il tè verde ha proprietà diuretiche che aiutano il fegato a liberarsi delle tossine attraverso la minzione. Bere fino a 10 tazze di tè verde può aiutare a prevenire malattie del fegato e altre complicazioni. L’accumulo di grasso nel fegato può essere la causa dell’insufficienza epatica e di molte altre malattie. Il consumo di tè verde ha un effetto detergente sulle tossine nel fegato e ti impedisce di sviluppare grasso viscerale.

5. Digestione sana
Contiene epigallocatechina-3-gallato, che riduce notevolmente l’infiammazione gastrointestinale. Il consumo di tè verde può inibire gli effetti del gene interleuchina, che provoca infiammazione. Il tè verde tiene sotto controllo l’apparato digerente riducendo le possibilità di contrarre malattie come la malattia infiammatoria intestinale e le improvvise riacutizzazioni che lo accompagnano. Bere da 3 a 5 tazze al giorno può migliorare drasticamente le prestazioni dell’apparato digerente e prevenire problemi come gonfiore e ritenzione idrica.

6. Perdita di peso
Ha dimostrato di essere utile per la perdita di peso più volte. Quasi tutti i dietisti, indipendentemente da dove provengano, consigliano a una persona che soffre di obesità di aumentare il consumo di tè verde. Il tè verde contiene caffeina, che influisce negativamente sul grasso corporeo, con conseguente perdita di peso . Bere tè verde ti aiuterà a perdere peso più velocemente se fa parte di una dieta ben strutturata. Il tè verde agisce come stimolante per migliorare i livelli di energia e migliorare il processo di perdita di grasso.

7.
Aumenta l’attività dell’insulina nel corpo e controlla lo zucchero nel sangue in modo più efficace rispetto a qualsiasi altra bevanda salutare. La ricerca mostra che il tè verde ha la capacità di ridurre della metà i livelli di zucchero nel sangue dopo il consumo di cibi ricchi di amido. La quantità raccomandata di persone che cercano di controllare i livelli di zucchero nel sangue va da 1 a 3 tazze al giorno. Bere regolarmente tè verde ti aiuterà a tenere sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue, ma i benefici possono essere sfruttati meglio bevendo tè verde con cibi ricchi di amido.

8. Memoria migliorata
Una ricerca condotta per quattro settimane di consumo regolare ha mostrato una maggiore attività e connettività in alcune parti del cervello che si occupano di una memoria di lavoro. Sono in corso ricerche per comprendere i benefici del tè verde per le malattie associate alla perdita di memoria, come l’.

9. Prevenzione delle infezioni
Il tè verde protegge il corpo dalle infezioni del tratto urinario e rinvigorisce la salute e la funzionalità renale. Gli effetti antimicrobici del tè verde su E.Coli aiutano a mantenere il tuo piacevole e pulito. Il verde contiene elevate quantità di EGC, che uccide i batteri nel tratto urinario.

10. Anti-invecchiamento
Essendo un concentrato di antiossidanti, è un dato di fatto che il tè verde previene i danni che i radicali liberi causano alla pelle. Anche se l’invecchiamento non può essere fermato, può essere rallentato mantenendo una dieta ricca di antiossidanti. Gli antiossidanti promuovono l’elasticità nel corpo e inibiscono i processi degenerativi che si verificano nelle cellule della pelle. I polifenoli e gli nel tè verde aiuteranno la pelle a produrre collagene e prevenire le rughe. Molti prodotti per la cura della pelle sono infusi con estratto di tè verde per prevenire l’invecchiamento precoce.

11. Salute orale
Le proprietà antimicrobiche del tè verde sono anche benefiche per la salute dentale generale. Controlla la crescita dei batteri in bocca e previene anche l’alitosi. Il consumo di tè verde è stato utilizzato in pratiche medicinali per prevenire l’insorgenza di gengivite e altre malattie correlate alle gengive.

Linea di fondo
Dovrebbe essere preso con moderazione, fino a tre tazze al giorno è la quantità raccomandata per un individuo sano. Iniziare la giornata con il tè verde con una goccia di limone può essere benefico per la salute generale del corpo.

Fonte : naturalfoodseries