Il regno Unito emette una legge contro gli scoiattoli; non è una bufala!

Tempo di lettura: 2 minuti

Nel è illegale per chiunque rilasciare allo stato brado da dicembre 2019. Ciò significa che i centri di salvataggio della in che in precedenza avevano preso, riabilitato e rilasciato scoiattoli grigi selvatici, dovranno invece ucciderli, sia sul piano pratico che etico.

La contro gli scoiattoli grigi è giustificata dal governo britannico, il quale insiste sul fatto che minacciano la fauna selvatica autoctona e danneggiano l’economia (???).

Il costo per la silvicoltura britannica è stimato in £ 10 milioni all’anno , compresi i danni al legname causati dall’abitudine dello scoiattolo grigio di spogliare la corteccia dagli alberi. Ma quel costo include anche i soldi spesi per il controllo degli scoiattoli grigi e non esiste alcun legame tra quanto viene speso per controllare il loro numero e ridurre i danni agli alberi.

Quindi uccidere gli scoiattoli grigi non è necessariamente denaro ben speso.

Vi sono anche evidenti contraddizioni in ciò che è considerato invasivo e ciò che deve essere controllato. Ci sono 11 milioni di gatti domestici nel Regno Unito , che uccidono circa 27 milioni di selvatici ogni anno e circa 92 milioni di prede selvatiche in totale.

Si sostiene spesso che l’uccisione di scoiattoli grigi sia giustificata dal momento che precedono i nidi di uccelli. Lo fanno, e anche gli scoiattoli rossi. Ma ci sono poche prove che gli scoiattoli abbiano un impatto significativo sugli uccelli canori .

Mentre i gatti domestici e selvatici decimano le popolazioni di uccelli canori, è improbabile che vengano presto presi di mira per gli abbattimenti.

Rispetto agli 11 milioni di gatti domestici e agli oltre 40 milioni di uccelli selvatici non nativi, nel Regno Unito vivono solo 2,5 milioni di scoiattoli grigi e 700 vengono catturati ogni anno .

L’ del rilascio di una manciata di scoiattoli grigi – in particolare nelle aree in cui gli scoiattoli rossi sono assenti – è probabilmente trascurabile.

Perché è accettabile per i rifugi di animali salvare una specie aliena invasiva, il gatto domestico e per il pubblico consentire loro di vagare liberi, ma inaccettabile per i centri di salvataggio della fauna selvatica aiutare e liberare alcuni scoiattoli grigi?

Fonte : theconversation.com