Il gruppo Volkswagen potrebbe vendere Lamborghini

Tempo di lettura: 1 minuto

Il magazine Car Advice scrive che il Gruppo sta valutando la possibilità di vendere o elencare pubblicamente , poiché intende consolidare la sua vasta collezione di marchi. Secondo un rapporto di Bloomberg , il Gruppo Volkswagen vuole spendere soldi in modo più efficiente e fermare il crossover dei marchi sotto l’ombrello del “gruppo”. Parte del piano prevede la separazione della dal gruppo entro la fine del 2020 , afferma il rapporto.

“Non dovremmo diffonderci troppo sottili”, ha detto Diess al Suddeutsche Zeitung .”In alcuni casi potrebbe essere difficile, ma è l’unico modo possibile.”

Bloomberg suggerisce che Lamborghini vale circa $ 11 miliardi ($ 16,2 miliardi) , grazie in gran parte al successo del SUV Urus . Ciò renderebbe possibile un’offerta pubblica iniziale, secondo la pubblicazione finanziaria.

Al momento, il Gruppo Volkswagen ha 11 marchi nella sua scuderia. Volkswagen , Audi e sono al centro, mentre Seat , Skoda , , , Italdesign e Ducati completano la scuderia.

Il successo della Ferrari potrebbe informare i piani della Volkswagen con Lamborghini. Da quando è stato separato dalla scuderia Fiat Chrysler, il Cavallino Rampante è cresciuto fino a un valore di circa $ 30 miliardi ($ 44 miliardi).

In Australia, Lamborghini ha aumentato le sue vendite dell’11% nel 2019 a seguito delle forti vendite degli Urus. La società ha venduto 61 esempi del crossover alla fine di settembre, rappresentando oltre la metà delle sue 113 registrazioni.

Fonte
bloomberg
CarAdvice