Il danno della corruzione in tutto il mondo

Tempo di lettura: 1 minuto

In tutta la regione EMEA (Europa, e Africa) e in India quasi la metà di tutti i lavoratori ritiene che la corruzione siano accettabili, in caso di recessione economica. La corruzione, il e l’ e altri flussi finanziari costano ai paesi in via di sviluppo 1,26 trilioni di dollari all’anno. È all’incirca la dimensione combinata delle economie di , Sudafrica e Belgio, e abbastanza denaro per sollevare 1,4 miliardi di persone che passano con meno di $ 1,25 al giorno sopra la soglia di e tenerle lì per almeno sei anni.

L’indice di percezione della corruzione internazionale per la classifica 178 paesi per il loro grado di corruzione: 10 è il più pulito possibile e 0 indica la corruzione endemica. Nel 2010, circa i tre quarti di tutti i 178 hanno segnato meno di cinque.

Secondo il per gli affari interni, ogni anno vengono persi fino a 132 miliardi di dollari a causa della corruzione negli Stati membri dell’. Il è uno dei paesi più poveri del mondo. Circa un terzo della popolazione afferma di essere stato vittima della corruzione e un sorprendente 84% di quelle famiglie che, hanno interagito con diversi istituti di servizio pubblici e privati, ​​sono state vittime di corruzione.

Nell’ devastato dalla guerra, degli 8 miliardi di dollari donati negli ultimi anni, fino a 1 miliardo di dollari è stato perso a causa della corruzione.

Integrity Watch Afghanistan stima che i pagamenti per tangenti – per qualsiasi cosa, dall’iscrizione alla scuola elementare all’ottenimento di un permesso – superano il miliardo di dollari all’anno.

In una provincia russa, se vuoi diventare un agente di polizia, dovrai probabilmente pagare circa $ 3.000. Per ottenere un posto a scuola di medicina, dovrai elargire circa $ 10.000.

transparency.org