Il consumo di millennial e generazione Z guida il commercio elettronico

Tempo di lettura: 2 minuti

Nel 2019, il elettronico o elettronico è in una fase di accelerazione perché Millennials penetrazione e generando Z sono presenti settore della popolazione Internet, secondo il rapporto “Le sfide eCommerce per il 2019 in Messico “di BlackSip. In una nota, il country manager della , Juan Fernando Vélez, ha dichiarato che quest’anno, l’eCommerce avrà momenti chiave come la potenzialità di mCommerce (commercio mobile).

In Messico, ha sottolineato, l’industria leader di sono di moda e l’elettronica, tuttavia, nel 2019, le categorie di servizi di intrattenimento, concerti, film, musica, “cresceranno, infatti, sono già categorie più forte in Messico. ”

Egli ha sottolineato che in materia di salute e bellezza, prolifera eCommerce, mentre la quota di cibo “è mescolato con l’interruzione per iniziare a fare applicazioni come Cornershop, Uber Eats, Rappi, che dà loro offerte di consumo molto veloci “.

Il dirigente ha aggiunto che “in Messico l’utente digitale tende a utilizzare il dispositivo mobile per pagamenti o acquisti, una delle chiavi è potenziare questo tipo di commercio, inoltre continuiamo a promuovere l’eCommerce B2B”.

Ha notato che in America Latina, il Messico è il secondo principale elenco di paesi che sono cresciuti nel commercio elettronico, così nel 2017 ha superato il Brasile per la prima volta nella storia delle vendite online nel settore al dettaglio.

Ha spiegato che con il passare del tempo, la popolazione messicana scommette sul commercio elettronico perché sa che troverà ciò che sta cercando lì.

Ha detto che la crescita è stata esponenziale eCommerce, se confrontato con i dati dal 2009-2010, il paese era sulla stessa linea come la Nigeria e Kenya, con un fatturato di 36 milioni di pesos, mentre nel periodo 2016-2017, la cifra è salita a 329 mila 85 milioni di pesos.

In questo senso, assicura che nel 2019 l’e-commerce innoverà grazie all’ (AI), poiché attraverso questo strumento, l’e-commerce sarà in grado di definire le promozioni più rapidamente e in modo intelligente.

“Il vantaggio dell’eCommerce è che i dati sono tutti impostati, inoltre l’intelligenza artificiale è favorevole a servire il client con i chatbots in modo che forniscano automaticamente assistenza”.

Inoltre, la società di consulenza sottolinea che con i progressi della , l’eCommerce sta già pensando di concentrarsi maggiormente sul formato delle applicazioni “con l’obiettivo di attivare più il canale mobile come mezzo di interazione”.

NTX