I pneumatici sono una parte essenziale della sicurezza del tuo veicolo

Tempo di lettura: 2 minuti

La passiva e attiva della tua auto è importante; ci sono tribunali che, in caso di incidente, attribuiscono anche una parte della responsabilità al conducente che aveva la priorità se le sue non erano in regola. Di seguito esaminiamo cosa fare e quando cambiare le della propria auto.

Prima di tutto cosa significano i numeri che vedi sui tuoi ?

Tutti i pneumatici hanno le loro caratteristiche. Ad esempio, ex 195/55 R 14 87 V -> vuol dire:

195 mostra lo spessore del pneumatico in millimetri
55 è il rapporto tra il profilo del pneumatico e la larghezza del battistrada
R si riferisce a come viene realizzato lo scheletro
14 è il diametro interno – cioè il bordo – in pollici
V è un indicatore di corrispondente alla massima del pneumatico

Le gomme hanno una data di scadenza? In sostanza sì. I pneumatici hanno una normale usura e non dovresti indossarli per più di 6 anni.

Oltre a ciò, più usi l’auto con gomme usurate e più hai anche grossi in particolare su strade sconnesse o in sovrappeso. Inoltre i pneumatici usurati non possono rimuovere l’acqua dalla o frenare il veicolo a tempo debito.

Ogni pneumatico ha un numero di quattro cifre. Le prime due cifre sono la settimana e le ultime due sono l’anno.

Ad esempio: il numero 2809 indica che il pneumatico è stato fabbricato la 28a settimana del 2009.

Perché la dei pneumatici dovrebbe essere adeguata?

Se la pressione sui pneumatici è inferiore a quella prevista dal produttore, il pneumatico non scivola sul pavimento, ma solo con i suoi fianchi.

Se il centro del pneumatico è troppo teso, aderisce al terreno mentre le due estremità no, riducendo notevolmente la larghezza del pneumatico che viene a contatto con il suolo.

Di solito la pressione sul pneumatico deve essere indicata sulla portiera del conducente e nel manuale dell’auto.

In incidenti ad alta velocità, è stato dimostrato che una pressione errata del pneumatico può far esplodere il pneumatico e perdere il controllo della vettura. Quindi è consigliabile controllare la pressione dei pneumatici una volta al mese e verificare eventuali urti o rotture.

Molti nuovi modelli di veicoli ora hanno un’indicazione elettronica dei loro pneumatici e della pressione. E questo è molto positivo per i conducenti che non sono molto regolari nel controllo dei pneumatici.

tromaktiko.gr