I fulmini aumenteranno con i cambiamenti climatici

Tempo di lettura: 2 minuti

Il potrebbe avere un effetto elettrizzante. L’aumento delle temperature può aumentare i fulmini del 50 percento nei prossimi 100 anni, riferiscono i ricercatori. “Per ogni due scioperi che ricevi oggi, otterrai tre colpi alla fine del secolo”, spiega David Romps. È uno scienziato d’ all’Università della California, . Romps è stato l’autore principale del nuovo studio nella rivista ‘Science’ .

Lo studio stima che la frequenza del lampo aumenterà di circa il 12 percento per ogni 1 ° Celsius (1,8 ° Fahrenheit) nel riscaldamento. Modelli al computer di previsioni climatiche che entro la fine di questo secolo, le temperature medie dell’aria sulla superficie terrestre aumenteranno di 4 ° C.

Questo avrà conseguenze negative, avverte Romps. Il lampo accende la maggior parte degli naturali. Suscita nell’atmosfera inferiore che producono ozono, un . Il fulmine uccide anche circa 50 americani ogni anno, ferendone altre centinaia. “I modificheranno il clima in modi che diventeranno abbastanza evidenti”, prevede.

Attualmente, l’illuminazione colpisce circa 20 milioni di volte l’anno solo negli Stati Uniti continentali. I si formano quando l’innalzamento del vapore acqueo si raffredda nell’atmosfera, creando una nuvola. Mentre l’acqua si condensa, la nuvola si riscalda e si arrampica, proprio come una mongolfiera. Ad altitudini sufficientemente elevate, piccoli cristalli di ghiaccio si formano e si scontrano. Quelle collisioni trasferiscono la carica elettrica. Lo stesso accade se si mescolano scarpe con suola in gomma su un tappeto.

Nel tempo, le cariche elettriche negative si accumulano sul fondo di una nuvola. Se la differenza di carica elettrica tra il suolo e la nuvola temporalesca diventa sufficientemente grande, tra loro si formerà una corrente elettrica. Questo è un fulmine. (Il battito del tuono che segue viene creato quando un fulmine riscalda l’aria circostante. Mentre l’aria si espande rapidamente, produce un’onda sonora.)

Le temperature dell’aria più calde producono più vapore acqueo. Quindi gli concordano sul fatto che l’attività dei fulmini probabilmente aumenterà con il riscaldamento della Terra. Non è chiaro quanto grande sia da aspettarsi un aumento dei fulmini: le previsioni precedenti avevano oscillato dal 5 percento a ben oltre il 100 percento per ogni aumento di 1 ° C delle temperature globali medie.

I fulmini aggiuntivi potrebbero peggiorare il , afferma Colin Price. È un fisico d’atmosfera all’Università di Tel Aviv, in Israele. I fulmini possono portare alla formazione di ozono. Questo gas serra intrappola il calore nell’atmosfera. E ciò potrebbe innescare un feedback: più fulmini causerebbero più riscaldamento – ciò causerebbe ancora più fulmini, il che aumenterebbe ulteriormente il riscaldamento.

Fonte
sciencenewsforstudents.org

Foto per gentile concessione di, www.whats-your-sign.com