Hai sentito parlare del miele di anguria?

Tempo di lettura: 1 minuto

Il miele di è facile da preparare ed è una scelta eccellente per i ; è considerato uno delle più grandi invenzioni culinarie dell’, diventando popolare in . Molto comune nel sud di questo paese, la delicatezza può essere utilizzata come sostituto dello zucchero in tè e caffè, oppure come e topping per pane e dolci.

Oltre a un gusto delizioso, il miele d’anguria ha proprietà che aiutano a migliorare la . Questo alimento è ricco di saccarosio e , quindi non può essere consumato dai .

Se vuoi provare questa prelibatezza, controlla la ricetta passo dopo passo:

Lavare 3 o 4 angurie e tagliarle a metà. Con l’aiuto di un mixer, direttamente nell’anguria, rimuovi tutta la polpa dalla frutta o tagliala con un coltello e batti in un frullatore.

Filtra il succo estratto dall’anguria attraverso un setaccio fine.

In una padella dal fondo spesso, portare a ebollizione il succo setacciato. Mentre il liquido bolle, rimuovi la schiuma che si forma sulla superficie.

Cuocere fino a quando il succo non viene ridotto di circa 2/3 dell’originale. Rimuovere dal fuoco e utilizzare un filtro da caffè per filtrare il liquido. Questo aiuta a colorare e coerenza.

Versare il liquido filtrato in una padella più piccola e continuare a ridurre fino a quando non diventa uno sciroppo denso. Quando raggiungi questo punto, puoi spegnere il fuoco.

Conservare Nardek in barattoli di vetro sterili. Conservare in frigo.

Fonte: https://br.rbth.com/