Gran Bretagna vieterà nuove auto a benzina e ibride dal 2035

Tempo di lettura: 1 minuto

La vieterà la vendita di nuove auto a benzina, e dal 2035, cinque anni prima del previsto, nel tentativo di ridurre l’inquinamento atmosferico che potrebbe annunciare la fine di oltre un secolo di dipendenza dal motore a combustione interna.

Il governo ha dichiarato che, previa consultazione, porrebbe fine alla vendita di nuove auto e a benzina, diesel e nel 2035 o prima se fosse possibile una transizione più rapida.

Paesi e città di tutto il mondo hanno annunciato l’intenzione di reprimere i diesel, a seguito dello scandalo sulle emissioni di del 2015, e l’UE sta introducendo norme più severe sull’.

Il primo ministro sta cercando di utilizzare l’annuncio per elevare le credenziali ambientali del dopo aver licenziato il capo di una conferenza delle Nazioni Unite sui di Glasgow, prevista per novembre nota come COP26.

Fonte