Gli inserzionisti boicottano Facebook

Tempo di lettura: 2 minuti

Le piattaforme Facebook e probabilmente raccoglieranno il 23,4% delle entrate pubblicitarie digitali statunitensi quest’anno, secondo solo a Google di Alphabet Inc. e molto più avanti del suo prossimo rivale più vicino, Amazon.com Inc., secondo la società di ricerca eMarketer.

Ma un elenco crescente di aziende sta sospendendo la propria con Facebook per luglio o più, rispondendo alla richiesta dei gruppi per i diritti civili di boicottare su ciò che dicono sia una mancanza di progressi nella prevenzione di discorsi di odio e disinformazione.

La pubblicità su Facebook non è più considerata una scelta sicura, secondo un acquirente di annunci presso un’importante agenzia pubblicitaria.

L’elenco degli inserzionisti che affermano di non acquistare annunci su Facebook o Instagram include nomi anche noti, come & Co., Beam Suntory Inc., Hershey Co., Patagonia Inc., North Face, ed altri compreso Honda Motor Co., Eddie Bauer LLC e Recreational Equipment Inc. Clorox Co.

Il marchio di North Face, anch’esso di proprietà di VF, probabilmente aumenterà la spesa pubblicitaria con partner ben diversi dai social, compreso l’ Google e Pinterest Inc. Il marchio sta anche esplorando opportunità nel di affiliazione, in cui i siti Web ottengono commissioni per indirizzare il traffico verso un marchio e i in altre parti del Web.

Il gestore delle password Dashlane Inc. spenderà di più in contenuti sponsorizzati, annunci display online e piattaforme di come Pinterest, ha affermato Joy Howard, direttore marketing dell’azienda. Collaborerà anche con altri esperti di marketing per attirare nuovi clienti attraverso promozioni congiunte, ha affermato.

Il marchio di abbigliamento e design Eileen Fisher Inc. ha affermato che aumenterebbe la spesa per tattiche attuali come l’utilizzo di contenuti sponsorizzati, per attirare nuovi clienti e ricontattare quelli esistenti con annunci display online, ad esempio. E dipenderà maggiormente da programmi di marketing come quello di RewardStyle Inc., che aiuta a trovare che potrebbero promuovere i marchi ai loro .