Gli idrovolanti diventano elettrici

Tempo di lettura: 1 minuto

Una società canadese afferma di essere sulla buona strada per raggiungere i suoi traguardi nella conversione del primo idrovolante elettronico, al mondo. Tale azienda dice che sta testando una BMU (unità di gestione della batteria) su un motore magniX da 750 CV, montato su un aereo un DHC-2.

La società afferma che attualmente è la più grande , al mondo, per idrovolanti ed adesso vuole passare all’elettricità. Possiede 40 aerei, 39 registrati in Canada.

La tendenza ad elettrizzare velivoli è in sviluppo nel settore dei , dall’avionica al nautico sino alle auto. Gli operatori sono convinti che l’elettricità possa ridurre i costi di manutenzione ed energia e, naturalmente, ridurre le emissioni e la rumorosità.

Fonte : cleantechinica.com