Giornalismo: I Cinque criteri per scegliere una notizia

Tempo di lettura: 2 minuti

I si affidano a cinque criteri quando scelgono una notizia.

Il primo criterio è di forte impatto. Le storie locali hanno un impatto sul pubblico più che eventi internazionali sconosciuti. Al fine di attirare l’attenzione, alcuni giornalisti modificano le e le presentano come situazioni che potrebbero accadere a chiunque. Trasformano rare crisi internazionali in scenari , personalizzando storie e perdendone il significato principale.

Violenza, conflitti, disastri o scandali sono il secondo criterio. Temi come omicidi, guerre, sparatorie o uragani catturano l’attenzione del pubblico. I contenenti violenza hanno superato le altre catene di che contenevano meno violenza.

Il terzo criterio è la familiarità. Le notizie acquisiscono maggiore attenzione se hanno problemi di pertinenza del pubblico o se includono situazioni familiari riguardanti un vasto pubblico. I giornalisti cercano di trasformare eventi o crisi internazionali in storie che possono essere ricondotte al loro pubblico attuale. Le persone tendono a conservare molte sulle celebrità e tendono a prendersi cura dell’intimità personale della vita degli altri. Stimano i tratti e gli attributi degli altri e possono provare a relazionarsi con loro in molti modi. Le notizie sulla morte di una celebrità o di un presidente possono risuonare a un livello più profondo, consentendo a determinati eventi di rimanere a lungo nella memoria.

La prossimità è il quarto elemento. Le persone preferiscono notizie locali, vicine. La gente presta molta attenzione alle notizie locali più che agli affari internazionali o nazionali. I locali vanno bene perché concentrano la maggior parte delle loro storie su eventi locali, circa il settantacinque percento. Vi è una forte preferenza per le notizie locali rispetto alle notizie internazionali e nazionali.

Il quinto elemento è la tempestività e la novità. Le notizie dovrebbero essere qualcosa di interessante che non si verifica tutti i giorni o un evento che non fa parte della vita delle persone. Eventi come uragani o nuove aperture di negozi catturano l’attenzione di molti.

I criteri delle notizie spingono i giornalisti e le agenzie di stampa a pubblicare frequentemente nuove storie, al fine di rimanere aggiornati sugli eventi.

I giornalisti partecipano agli eventi locali al fine di ottenere storie rapidamente e facilmente.

Quando gli eventi sono difficili da riferire, i giornalisti ricorrono a interviste o esperti dell’evento o del campo.

I cinque criteri determinano quali eventi sono stati scelti e su quali eventi spendere soldi per riferire.

La dimensione di un giornale determina anche quali storie pubblicare e quali saltare.

Una volta che le storie raggiungono i notiziari, i redattori devono determinare quali storie selezionare.

Le storie che contengono i cinque criteri fanno quasi sempre la prima pagina della notizia.

La frequente rappresentazione di questi tipi di storie porta spesso a un’asimmetria da parte del pubblico.

Fonte : Wikipedia