Gibilterra celebra i 50 anni della Costituzione del 1969

La di Gibilterra fu iniziata il 30 maggio 1969 e nacque in seguito a una costituzionale del 1968 tra il governo del Regno Unito, i membri eletti di Gibilterra e il partito per l’ con la Gran . La relazione del Comitato costituzionale della legislatura di Gibilterra aveva discusso la questione dall’ottobre 1965 e sarà sempre ricordata per il suo Preambolo. I negoziati costituzionali sono quasi crollati nel 1968 proprio su questo punto.

Il preambolo recita: “Mentre Gibilterra fa parte dei domini di Sua Maestà e il governo di Sua Maestà ha dato assicurazioni al popolo di Gibilterra che Gibilterra rimarrà parte dei domini di Sua Maestà a meno che e fino a quando un Atto di non disponga diversamente, e inoltre che il Governo di Sua Maestà non entrerà mai in un accordo in base al quale il popolo di Gibilterra passerebbe sotto la sovranità di un altro stato contro i loro desideri liberamente e democraticamente espressi … ”

Il preambolo del 1969 è stato replicato nell’attuale Costituzione del 2006.

Cinquanta anni dopo, è importante ricordare il del governo della coalizione, guidato da Sir Joshua Hassan e Peter , e il ruolo dell’integrazione con il partito britannico guidato da Sir Robert Peliza nelle trattative dell’epoca.

Fonte

Fonte foto