Germania, Uso più economico di energia, carta e acqua

Tempo di lettura: 2 minuti

All’interno dell’, la è per molti versi il primo classificato: oltre al più alto prodotto interno lordo e alla maggior parte delle , la Germania ha anche il più alto consumo di rifiuti pro capite ed è anche uno dei migliori produttori di consumo di pro capite.

È quindi giunto il momento di coltivare una gestione più delicata delle risorse naturali come energia, acqua o carta. Non solo risparmiamo denaro, ma soprattutto diamo un contributo importante alla dell’. Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a capire quanto può essere facile essere più economico e sostenibile.

Risparmio energetico in elettricità e riscaldamento
In casa dovresti prestare attenzione ai molti guzzler di energia. Televisori, ricevitori e altri apparecchi elettrici consumano energia costantemente, anche se sono solo in modalità standby. Pertanto, è necessario scollegare completamente i dispositivi che non vengono utilizzati attivamente. Lo stesso vale per i dispositivi che non sono realmente necessari urgentemente. Ha davvero bisogno di aria condizionata in estate o è sufficiente avere un ventilatore ?

Anche durante il riscaldamento, possiamo risparmiare un sacco di soldi ed energia se li gestiamo con più attenzione. In questo articolo troverai diversi suggerimenti per risparmiare intelligentemente sui costi di riscaldamento .

Prevenzione dei rifiuti grazie alle offerte digitali
La vita di tutti i giorni sta diventando sempre più digitale. Fortunatamente, anche questo va di pari passo con la grande offerta di alternative senza carta. Ad esempio, puoi facilmente creare brevi note ed elenchi di cose da fare su un’app per smartphone. I possono ora essere firmati sul tablet con una firma digitale e inviati, il che rende superflue le stampe. E anche i volantini di carta possono essere facilmente evitati negando le spedizioni dirette. Chiunque non possa fare a meno della pubblicità dei rivenditori del proprio ambiente può ovviamente trovare tutto su Internet in siti come prospektmaschine.de .

Ridurre il consumo di acqua
Il consumo pro capite di nell’UE è immenso. Anche i piccoli atti di igiene quotidiana fanno la differenza: se fai la doccia per 3 minuti al giorno, consumi circa 18 litri di . Con una doccia di 10 minuti, tuttavia, è già di 60 litri. Un bagno, tuttavia, può già compensare due o tre volte il volume. Pertanto, quando si fa la doccia, si lava o si lava i denti, è sufficiente chiudere l’acqua corrente quando non è necessaria. Da un lato si risparmia molta , dall’altro si risparmia anche i costi energetici per l’acqua calda.

Fonte
energiequellen.net