Germania, Daimler consegnerà 1.500 furgoni elettrici ad azienda logistica indipendente

Tempo di lettura: 2 minuti

Il veicolo in sé era molto un concetto, ma Mercedes ha ancora intenzione di portare alla produzione un nuovo powertrain completamente elettrico alla sua linea di furgoni. Il concetto è stato dotato di un sistema di azionamento elettrico da 75 kW e di una batteria che consente una portata fino a 270 km (167 miglia), sufficiente per la maggior parte delle rotte urbane nell’industria del pacco. Per il nuovo progetto annunciato oggi con Hermes, i furgoni elettrici Vito e Sprinter di Mercedes-Benz riceveranno il powertrain elettrico. Volker Mornhinweg, capo dei Mercedes-Benz Vans, ha commentato la nuova partnership: “L’azionamento elettrico è una tecnologia fondamentale per i trasporti urbani – soprattutto per uso commerciale. Le consegne di ultimo miglio devono diventare più efficienti e – in applicazioni specifiche – senza emissioni. L’anno scorso abbiamo annunciato che metteremo ancora in produzione serie un furgone elettrico Mercedes-Benz; La nostra prima è stata nel 2011. Siamo orgogliosi di poter già annunciare che Hermes sarà il nostro primo cliente – e con un numero significativo di veicoli a questo. Questa è un’applicazione specifica dei nostri progetti per soluzioni personalizzate su misura in collaborazione con i nostri clienti. Hermes richiede furgoni di media grandezza e grandi con azionamento elettrico per le sue applicazioni. Possiamo soddisfare entrambe le esigenze con i veicoli di alta qualità, affidabilità e sicurezza che fissano standard elevati anche in termini di ergonomia del conducente “. Frank Rausch, amministratore delegato di Hermes Germany GmbH, ha aggiunto: “La mobilità elettrica svolge un ruolo chiave come parte della nostra strategia a lungo termine per la protezione del clima e dell’ambiente. A questo proposito, proseguiamo lungo il percorso di rinnovamento sostenibile della nostra flotta di veicoli. La partnership strategica con Mercedes-Benz è un’altra pietra miliare in questo processo. Siamo particolarmente lieti di avere Mercedes-Benz da parte nostra come partner prestigioso dal 1972. Un aspetto importante per il futuro è l’elettrificazione graduale della nostra flotta nelle aree urbane. Allo stesso tempo, continuiamo con il passaggio completo a veicoli Euro 6 a bassa emissione “. Hermes riceverà i primi furgoni elettrici nei “primi mesi del 2018” per una fase pilota a Stoccarda e ad Amburgo in Germania. Nel corso di un periodo di due anni, le due società si espanderanno a 1.500, secondo un comunicato stampa di Daimler. Può diventare una delle più grandi flotte elettriche in Europa.]]>