Francia, Farmaci: 59 prodotti in fase di controllo

Tempo di lettura: 1 minuto

L’Agenzia dei sanitari (Afssaps), in seguito allo scandalo del Mediator, ha messo sotto sorveglianza 59 nell’ambito di una procedura speciale per individuare eventuali effetti indesiderabili, chiamandolo “piano di gestione dei rischi”.
Questa lista comprende uno spettro molto vasto, con, per esempio, la pillola del giorno dopo (Ellanoe della HRA Pharma), il Champix gia’ sotto osservazione in Usa, farmaci per il trattamento del sovrappeso (Alli della GSK, Acomplia di Sanofi-Aventis) e alcuni vaccini contro la meningite (Prevenar 13 della Pfizer) o per prevenire il cancro al collo dell’utero (Gardasil di Sanofi-Pasteur MSD). Sono inclusi alcuni farmaci considerati utili e altri la cui efficacia e’ contestata. Inoltre, non riguarda tutti i farmaci sotto sorveglianza, soggetti ad altre procedure come il vasodilatatore buflomedil, commercializzato con diverse marche tra cui Fonzylane, che appartiene ai farmaci che la rivista ‘Prescrire’ chiede che vengano ritirati. ADUC