Ford riporta utili inferiori del terzo trimestre e taglia le previsioni

Tempo di lettura: 1 minuto

Motor Co ha riportato un calo del guadagno trimestrale delle spese di ristrutturazione globale mercoledì e ha ridotto le sue previsioni sull’utile operativo per l’intero anno, a causa di costi più elevati e di un numero di vendite inferiore alle attese in Cina.

La revisione della guida agli utili ha causato un calo del 3,4% a $ 8,90 nelle operazioni al di fuori del mercato normale.

Durante una teleconferenza, l’amministratore delegato Jim Hackett ha dichiarato che la Ford “ha avuto più difficoltà” del previsto nel trimestre, ma non ha fornito ulteriori dettagli.

“Di conseguenza, il nostro EBIT rettificato non crescerà quest’anno come previsto”, ha dichiarato Hackett riferendosi agli utili prima degli interessi e delle tasse.

Il terzo trimestre includeva $ 1,5 miliardi di costi di ristrutturazione globali della società, di cui 800 milioni legati alla costituzione di una joint venture in India con Mahindra e Mahindra.

La seconda negli deve ancora affrontare la negoziazione di un nuovo contratto di di quattro anni con la Auto Workers Union, che ha scioperato per più di un mese durante i colloqui con Co. (GM.N).

Ford ha registrato un utile netto del terzo trimestre di $ 425 milioni, o 11 centesimi per azione, rispetto a $ 991 milioni, o 25 centesimi per azione, un anno prima.

Le vendite nel trimestre sono scese del 2% a $ 37.000 milioni, oltre $ 33.980 milioni. Reuters