Fitness, cosa possiamo fare per proteggere la nostra salute mentale?

Tempo di lettura: 2 minuti

La precedente puntata del 19 Aprile 2020 ho introdotto l’argomento sulla del Fitness. Oggi andremo a parlare di quale misure possiamo prendere per assicurarci di mantenere una mentalità positiva e sana, di fronte all’irraggiungibile “perfezione” che la società ci spinge.

Se uno qualsiasi degli scenari di seguito suona come qualcosa che hai vissuto, ecco alcuni passaggi che puoi intraprendere per migliorare l’immagine di te e la tua salute mentale. Evitare queste insidie ​​può aiutare a garantire che viviamo la nostra vita più sana possibile, senza sensi di colpa, alimentazione disordinata e scarsa immagine corporea.

Gli studi hanno dimostrato che esiste una correlazione diretta tra alimentazione disordinata e uso eccessivo di app per il monitoraggio delle calorie e delle macronutrienze. Cerca di separare i due, quando tracciare le calorie diventa un’ossessione è difficile vedere il sotto una luce positiva. Il non è più solo : ora viene osservato come cifre e guasti nutrizionali.

A volte, troppa in un’area non è necessariamente una cosa positiva quando si utilizza quella per qualcosa di distruttivo.

Se non ricordi l’ultima volta che hai raccolto una mela e l’hai mangiata senza calcolare automaticamente il numero approssimativo di e zuccheri al suo interno, potrebbe essere il momento di posare quell’app di monitoraggio.

Siamo nati sapendo come mangiare e gradualmente abbiamo perso quell’abilità nel tempo a causa dell’influenza esterna. Quindi torniamo alle basi: la prossima volta che mangerai, pensa ad alcune linee guida di base su come renderlo nutriente, scegli un oggetto da ciascun gruppo di (proteine, , carboidrati) e assicurati di includere frutta e . Mangia lentamente, mangia consapevolmente e scegli cibi che ti piacciono davvero.

L’aspetto emotivo e sociale del mangiare è parte integrante del nostro sostentamento. Il cibo dovrebbe soddisfarti, eccitarti e portarti felicità. Cerca di non pensarci troppo.

Mentre l’esercizio può aiutare ad alleviare alcuni sintomi depressivi e ridurre l’ansia, più non è sempre meglio; l’esercizio può avere dannosi sul tuo stato e mentale se fatto in eccesso.

Non posso dirti quante volte sono andato a correre solo perché avevo un boccone di torta quando non “guadagnavo” o quando non faceva parte del mio piano alimentare. Se non avessi trovato il modo di bruciare le mie trasgressioni, la mia ansia sarebbe aumentata e sarei stato preso dal panico.

L’esercizio non è stato altro che un modo per assumere il controllo quando altre parti della mia vita sembravano essere in una spirale discendente.

Soluzione: esercitati per diventare più forte, muoverti meglio e sentirti meglio.

Concentrati sulla costruzione di forza e resistenza.

Pensa ad allenarti per migliorare la tua salute generale piuttosto che semplicemente usarlo come strumento per creare un deficit dietetico più grande. Esercizio per la longevità: non dovrebbe mai essere una forma di punizione o qualcosa che ti senti obbligato a prendere per vergogna.

Trova qualcosa che ami fare, che si tratti di sollevamento pesi, snowboard, , , corsa, nuoto, sport di squadra, arti marziali o qualsiasi altra cosa ti venga in mente!

L’esercizio fisico dovrebbe essere divertente e parte integrante della cura di sé.

Fine seconda parte…seguimi al prossimo appuntamento su Fitness e Salute Mentale che, salvo imprevisti, dovrebbe essere il 3 Maggio.