Filantropia, L’impegno del dare

Tempo di lettura: 1 minuto

The Giving Pledge è una campagna per incoraggiare i a contribuire con la maggior parte della loro a cause filantropiche . A partire da maggio 2019, il pegno ha 204 firmatari, singoli o coppie, di 22 paesi, sebbene alcuni dei firmatari siano morti da quando hanno firmato.

La maggior parte dei firmatari dell’impegno sono miliardari e i loro impegni ammontano a oltre $ 500 .

In realtà non impone che il denaro verrà speso in un determinato modo o verso una particolare carità o causa, e non vi è alcun obbligo legale di effettivamente denaro.

Nel giugno 2010, la campagna Giving Pledge è stata ufficialmente annunciata e Bill Gates e Warren Buffett hanno iniziato a reclutare membri.

Ad agosto 2010, la ricchezza aggregata dei primi 40 promesse era di $ 125 miliardi.

A partire dall’aprile 2011, 69 miliardari avevano aderito alla campagna e avevano promesso, e l’anno successivo, l’Huffington Post riferì che erano stati commessi in totale 81 miliardari.

A maggio 2017, 158 individui e / o coppie sono stati elencati come promesse.

A maggio 2019, 204 individui e / o coppie erano elencati come promesse.

L’obiettivo dichiarato dell’ è quello di ispirare le persone del a dare almeno la metà del loro netto alla , durante la loro vita o dopo la loro morte.

L’impegno afferma di essere un impegno morale da dare, non un contratto legale .

Sul sito web di The Giving Pledge, ogni individuo o coppia scrive una lettera che spiega perché hanno scelto di dare.

Fonte
en.wikipedia.org