Federazione mondiale degli inserzionisti

Tempo di lettura: 1 minuto

La World Federation of Advertisers ( WFA ) è un’associazione commerciale globale per inserzionisti multinazionali e associazioni nazionali di inserzionisti. La sua composizione è composta da circa 85 tra i primi 500 inserzionisti del mondo e un certo numero di associazioni nazionali in 60 mercati. L’obiettivo della WFA è quello di promuovere comunicazioni di marketing responsabili ed efficaci in tutto il mondo.

WFA è stata fondata a Stresa , in Italia , il 14 maggio 1953, come Union Internationale des Associations d’Annonceurs (UIAA) su iniziativa di dieci associazioni nazionali di inserzionisti in rappresentanza di Belgio , Danimarca , Francia , Germania , India , Italia, Lussemburgo , Paesi Bassi , Svezia , Svizzera e Regno Unito .

Nel 1984, al Congresso Mondiale di Rio de Janeiro , l’UIAA cambiò il suo nome in World Federation of Advertisers (WFA) e aprì le sue porte amembri aziendali . Ciò riflette la crescente tendenza al marketing globale e alle sfide comuni che devono affrontare i marketer di tutto il mondo.

I membri aziendali ora includono Procter & Gamble, Unilever, Diageo, eBay, Mars, Nike, Tata e Volkswagen.

I membri dell’associazione inserzionista includono la UK’s Incorporated Society of British Advertisers dal Regno Unito e l’Associazione degli inserzionisti nazionali dagli Stati Uniti.

Ogni anno la WFA organizza la Global Marketer Week, una serie di eventi che riuniscono i brand marketer per conoscere le ultime novità in materia di affari pubblici e le migliori pratiche nel marketing. Nel 2013 questo evento si è tenuto a Bruxelles per celebrare il 60 ° anniversario dell’organizzazione e nel 2018 si terrà a Tokyo .

La WFA ha sede a Bruxelles , in Belgio, e ha uffici a Londra e Singapore.

Fonte