Federal Reserve, Presidente Jerome H. Powell

Tempo di lettura: 1 minuto

Jerome H. Powell è entrato in carica come presidente del consiglio di amministrazione del System il 5 febbraio 2018, per un mandato di quattro anni. Powell è anche Presidente del Federal Open Market Committee, il principale organo politico del sistema. Powell è stato membro del Consiglio di amministrazione da quando è entrato in carica il 25 maggio 2012 per ricoprire un mandato non scaduto.

È stato rinominato nel consiglio di amministrazione e ha prestato giuramento il 16 giugno 2014, per un mandato che si è concluso il 31 gennaio 2028.

Prima della sua nomina al consiglio di amministrazione, Powell era uno studioso in visita presso il Bipartisan Policy Center di Washington, DC, dove si concentrava sulle questioni fiscali federali e statali. Dal 1997 al 2005, Powell è stato partner del Gruppo Carlyle.

Powell ha lavorato come assistente segretario e sottosegretario al Tesoro sotto il presidente George HW Bush, con la responsabilità della politica in materia di istituzioni finanziarie, mercato del debito del Tesoro e aree correlate. Prima di entrare a far parte dell’amministrazione Bush, Powell ha lavorato come avvocato e banchiere per gli investimenti a New York City.

Oltre al servizio nei consigli di amministrazione delle società, ha fatto parte dei consigli di amministrazione di istituti di beneficenza e di istruzione, tra cui il Bendheim Center for Finance presso la Princeton University e il Nature Conservancy di Washington, DC e Maryland.

Powell è nato nel febbraio del 1953 a Washington, DC. Ha conseguito una laurea in politica presso l’Università di Princeton nel 1975 e ha conseguito una laurea in giurisprudenza presso la Georgetown University nel 1979. Mentre era a Georgetown, è stato caporedattore del Georgetown Law Journal .

Il signor Powell è sposato con tre figli.

Fonte
federalreserve.org