FAO, Scienziati avvertono: Fermare erosione suolo

L’erosione del suolo avviene naturalmente, ma l’ intensiva, la deforestazione, l’estrazione mineraria e l’espansione urbana aumentano e possono ridurre i raccolti fino al 50%, secondo l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’ (FAO).

La FAO ha anche detto che l’equivalente di un campo da calcio di terra viene eroso ogni cinque secondi, e il pianeta si trova su un percorso che potrebbe portare alla degradazione di oltre il 90% di tutti i suoli della Terra entro il 2050.

Richard Cruse, professore alla Iowa State negli Stati Uniti, ha detto alla Thomson Reuters Foundation – ‘L’erosione degrada il suolo, il che significa che è meno in grado di resistere a stress come cambiamenti nelle precipitazioni e più lunghe. Una ripetizione di condizioni meteorologiche simili a quelle vissute nel 2012, tra cui la e la nel Corno d’Africa e gli uragani negli Stati Uniti, potrebbe davvero ridurre il nostro approvvigionamento di cibo in un modo che non abbiamo vissuto’.

Esistono metodi collaudati per ridurre l’erosione, come la costruzione di terrazze e la realizzazione di agroforestali – piantare alberi su coltivati ​​- possono essere troppo costosi per gli agricoltori.

Jean Poesen dell’università belga KU Leuven ha detto – ‘I governi possono dare incentivi agli agricoltori attraverso sussidi e altri mezzi, perché un buon giova alla società in generale, mentre le cose peggiorerebbero se non fosse fatto nulla’.

Fonte1

Fonte2