Fabbisogno proteico per atleti di endurance

Tempo di lettura: 2 minuti

Anche gli atleti di necessitano di un maggiore apporto proteico. Gli amminoacidi possono essere impiegati per la produzione di (soprattutto i BCAA: leucina, isoleucina, valina) e possono fornire fino al 10% dell’ totale prodotta durante l’ di lunga durata, ma ciò avviene nei casi di digiuno prolungato, esercizi troppo protratti o basse scorte di glicogeno. Il processo viene quindi amplificato se il glicogeno è esaurito, motivo per cui l’attività aerobica eccessiva può essere ancora più catabolica in presenza di una povera di oltre che di proteine (dieta ipocalorica).

This content is selected daily with rigorous verification work. The content is reserved for communication and information professionals worldwide. To read the content and support the professional work of journalists, all over the world, write to: redazione@reporterspress.it