Exercise Formidable Shield, Esercitazione Nato nel mare di Scozia

Tempo di lettura: 2 minuti

Navi da nove paesi della NATO partecipano a missili di difesa al largo delle coste della Scozia dal 7 maggio al 19 Maggio 2019. Exercise Formidable Shield si svolgerà presso l’area di delle Ebridi del Regno Unito, nelle Western Isles of Scotland. La NATO condurrà le operazioni a nome della Marina USA.

“Formidable Shield mostra come gli alleati stanno lavorando insieme per proteggere le forze e le popolazioni della NATO dalla reale minaccia dei ”, ha affermato la portavoce della NATO Oana Lungescu. “Questo è uno degli esercizi di e missilistica più sofisticati e complessi del mondo e un grande esempio di come gli alleati continuino ad adattarsi per affrontare le attuali e future sfide di sicurezza”.

L’esercitazione vedrà le navi alleate che individuano, controllano e difendono da una serie di missili anti-nave e balistici usando le procedure di comando e controllo della NATO. Le esercitazioni includeranno la condivisione di informazioni tattiche in tempo reale, la pianificazione congiunta delle e il coordinamento degli impegni.

Canada, Danimarca, Francia, , Paesi Bassi, , , Regno Unito e parteciperanno inviando navi e aerei.

Il e la Germania sosterranno l’esercizio con i funzionari del personale.

Sono coinvolte un totale di 13 navi, 10 aeromobili e circa 3.300 persone.

Gli aerei da pattugliamento marittimo e gli aerei di sorveglianza AWACS della NATO forniranno sorveglianza aerea e garantiranno che lo spazio aereo sia libero.

Formidable Shield coprirà una vasta area nel Nord – da oltre 1.000 km a ovest delle Ebridi scozzesi, e dal sud dell’Irlanda all’estremità meridionale dell’Islanda.

L’esercitazione segue la decisione della NATO nel 2010 di rafforzare la difesa degli alleati europei dalle minacce dei missili balistici.

La difesa missilistica della NATO collega i sensori e le alleate in un unico sistema.

Le principali componenti della difesa missilistica della NATO includono attualmente i cacciatorpediniere della Marina USA equipaggiati con il sistema di difesa antimissile “Aegis” con sede a Rota, in Spagna; e un sistema terrestre gestito dagli Stati Uniti in Romania, noto come Aegis Ashore.

Altre componenti principali includono un radar di preallarme in Turchia. Il comando responsabile è il comando aereo della NATO a Ramstein, in Germania.

Fonte