Evita troppi account di fitness e seguire gruppi sui social media

Tempo di lettura: 2 minuti

Ora, non fraintendetemi, ma spesso le immagini di corpi scolpiti in posa non certo sono lì arrivati senza sacrifici. muscolose…mentre ti guardi allo specchio e non vedi i medesimi risultati. Tuttavia, ora che abbiamo un maggiore accesso a queste immagini, ciò può farci pensare che potremmo diventarlo, ma a che prezzo di quali sacrifici e costi? Ne vale davvero il gioco? A te la scelta.

Intanto ti dico che tendiamo a confrontarci maggiormente con quelli che vediamo nelle foto rispetto a quelli che osserviamo attraverso altri media, come la televisione, a causa del fatto che le foto possono essere ritoccate e filtrate alla perfezione.

Questo paragone malsano può portare a infelicità nelle nostre vite e nelle vite di coloro che ci circondano, perché influisce sulle nostre interazioni con loro e, in definitiva, sulla qualità della nostra vita.

Non ci rendiamo conto di quante di queste immagini siano state archiviate e che la persona dietro di loro sia solo un altro essere umano con i propri dubbi e insicurezze. Pensaci!!!

La prossima volta che stai per premere il pulsante “Segui” su o su altri social di , poniti alcune domande:

1. Questa persona offre qualcosa di valore alla mia vita?

2. Questa persona mi fa stare bene con me stesso?

3. Questa persona ha un buon messaggio?

4. Questa persona promuove un’ e uno sani?

5. Questa persona promuove standard non realistici?

Se stai seguendo le persone semplicemente per sfogliare il loro feed e ammirare il loro corpo, viso e vita apparentemente perfetti, fai solo un favore a te stesso: non farlo.

Se la persona che stai seguendo ti fa sentire insicuro, geloso o cattivo con te stesso, non continuare a seguirli.

Non c’è niente di sbagliato nel guardare qualcuno che ti ispira, ma assicurati che ti ispiri per le giuste ragioni. Assicurati che puoi raggiungere una condizione fisica tale da star bene dentro e non solo fuori, come immagine.

Ogni volta che diciamo qualcosa di negativo su noi stessi, diventa più una realtà nelle nostre menti.

Le parole sono potenti e mentre potremmo usarle per sollevarci, purtroppo molti di noi le usano per metterci giù.

Non è sempre così ovvio, ma saresti sorpreso di quanto effetto possa avere sulla tua autostima e sul progresso fisico a lungo termine per continuare a parlare su te stesso, anche se lo stai facendo in modo umoristico, modo deprecante.

Soluzione? Fare riferimento a te stesso amorevolmente!

È tempo di abbandonare l’auto-deprecazione: la tua vita non è una “Roast Yourself ”.

Al prossimo appunto di e fitness il 10 Maggio. Seguimi e se vuoi chiedermi consigli, scrivi alla redazione del .it .