Elaboratore di testi genetici può riscrivere codice genetico DNA

Tempo di lettura: 1 minuto

La , chiamata editing primario, è stata descritta come un “elaboratore di testi genetici” in grado di riscrivere accuratamente il genetico. È stato usato per correggere le mutazioni dannose in laboratorio, comprese quelle che causano l’anemia falciforme.

“La ricerca è stata verificata in vitro su cellule umane con 175 diversi esempi di modifica, tra cui alcune delle malattie più difficili da modificare.

Uno dei ricercatori del Broad Institute, il Dr. David Liu, ha dichiarato: “Potresti pensare ai redattori primari come word processor, in grado di cercare sequenze di oggettive e sostituirle con precisione.

Ci sono circa 75.000 diverse mutazioni che possono causare malattie nelle persone. Il dott. Liu stima che la prima edizione abbia il potenziale per risolverne l’89%.

Il professor Robin Lovell-Badge, del Francis Crick Institute, ha dichiarato alla BBC News: “Questo è un documento eccellente, tipico dell’approccio attento, graduale, intelligente e inventivo usato da David Liu.

La dott.ssa Helen O’Neill, dell’UCL, ha dichiarato: “Questa entusiasmante ricerca mostra un’altra espansione della cassetta degli attrezzi per l’editing del che consente capacità di editing ed efficienza sempre più accurate.

Fonti varie