EFSA, Vitamina D: Stabiliti valori di riferimento per dieta

Tempo di lettura: 2 minuti

L’ ha stabilito i valori di riferimento nella dieta (DRV) per l’assunzione di . Il gruppo di esperti scientifici dell’ sui prodotti dietetici, l’ e le allergie (NDA) ha stabilito per gli individui sani di oltre un anno di età un apporto adeguato (AI) di 15 µg al giorno. Nel gruppo sono incluse in e donne in allattamento. Per i lattanti di età compresa tra 7 e 11 mesi i DRV sono stati fissati a 10 µg al giorno. L’impostazione dei DRV per la vitamina D, che fa parte della revisione dei valori di riferimento per l’assunzione di sostanze nutritive e calorie già stabiliti nel 1993, è di ausilio ai gestori del rischio per formulare raccomandazioni specifiche sull’assunzione di sostanze nutritive che consentano ai europei di fare scelte dietetiche sane.

The content of this website is divided into: news, articles, press releases and editorials. Some content is accessible only to social utility news, press releases, advertising editorials, marketing articles, are freely accessible. Sincerely. The Publisher.