Due giornalisti cambogiani accusati di spionaggio

Tempo di lettura: 2 minuti

Due cambogiani, Uon Chhin e Yeang Sothearin, che hanno lavorato per , finanziata dal degli Stati Uniti, sono accusati di minare la nazionale fornendo a uno stato straniero, un atto punibile con un massimo di 15 anni di carcere.

Gentile Utente, dal Gennaio 2020 le notizie in questo sito web saranno di due tipi: notizia e comunicato stampa. La notizia sarà 'flash' cioè corta. Il comunicato stampa sarà pubblicato per intero, comunque a insindacabile giudizio della redazione. Hanno priorità i comunicati di utilità sociale e medica, in particolare se di provenienza enti e istituzioni.