DS X E-tense: la supercar del futuro

Tempo di lettura: 1 minuto

Immaginate un’auto da sogno per il 2035? Ebbene DS ha creato una asimmetrica a tre posti, abbinando il concetto di una auto, che consente ai proprietari di selezionare la modalità di guida e soddisfa le loro esigenze in qualsiasi momento.

La carrozzeria del veicolo è in grado di recuperare la sua forma originale dopo un impatto, mentre la configurazione della griglia anteriore e la capacità di raffreddamento di DS X E-TENSE si adattano agli impulsi del guidatore.

Grazie alle barriere fotoelettriche DS LIGHT VEIL, la luminosità delle luci è controllata da una funzione che si regola in base alle esigenze degli occupanti, dell’auto e dei suoi dintorni.

Situati all’interno delle ruote anteriori, i due motori selezionati come sorgente della potenza completamente elettrica del DS X E-TENSE offrono una risposta senza pari. Per l’uso su strada, la potenza di picco è di 400 kW (540 cavalli), una cifra che sale a 1.000 kW (1.360 cavalli) in modalità “circuito” che consente al guidatore di assaporare le squisite prestazioni delle sospensioni progettate da DS , il team tecnico dietro il programma di di DS.

Il telaio in si trova su molle e barre di torsione innovative, mentre trazione, aderenza e decelerazione sono controllate da un avanzato sistema attivo concepito per ottimizzare le prestazioni, qualunque sia il tipo di superficie stradale.