Donne con le gonne o signorine Rambo?

di lettura: 1 minuto

Qualche anno fa il testo piuttosto provocatorio di Vecchioni che identifica, in una sorta di Rambo in gonnella, colei che, in ordine successivo, fa il “leasing”, va al “briefing” e viene via dal “” sola come un uomo…”.

Una donna, dunque, quella che si dedica soltanto al che sembra dover pagare a caro prezzo questa sua dedizione alla piuttosto che al “focolare”.

Al contempo, anche la cosiddetta “donna con la gonna”, vale a dire colei che opta per una scelta di vita più tradizionale, dedicandosi “in toto” alla cura della casa, alla crescita dei e al rapporto di , non è esente da prezzi da pagare.

Perché, quasi inutile ricordarlo, come dice un noto detto “ogni scelta comporta una rinuncia”.

Continua a leggere l’articolo sul sito web ‘La Legge per tutti