Disneyland California chiude per Cov-19

Tempo di lettura: 1 minuto

La COVID-19 ha portato la Disney a chiudere temporaneamente il suo Orlando Disney World, Paris e Disney Cruise.

Secondo USA Today, l’annuncio è arrivato giovedì 12 Marzo 2020 con una dichiarazione rilasciata poche ore dopo sulla di Disneyland .

I dipendenti delle sedi interessate continueranno a ricevere i loro pagamenti. Gli e i negozi di Disney Paris e Walt Disney World continueranno a funzionare fino a quando non verrà comunicato ulteriormente, secondo quanto riferito da USA Today.

Le partenze di Disney Cruise Line saranno sospese a partire dal 14 marzo. Inoltre, il resort Universal Orlando rimarrà chiuso dal 15 marzo al 31 marzo.

In precedenza, i a tema Disneyland e California Adventure situati ad Anaheim in California hanno annunciato la sua chiusura in un comunicato .

Gli hotel del Disneyland Resort rimarranno comunque aperti fino al 16 marzo per “dare agli ospiti la possibilità di prendere le necessarie disposizioni di viaggio”, ha annunciato il comunicato.

L’annuncio ha anche menzionato che l’organizzazione collaborerà con gli ospiti che annulleranno o riprogrammeranno le loro visite e che i rimborsi verranno erogati per il periodo in cui i parchi a tema sono chiusi, secondo quanto riferito da CNN .

La Disney aveva già chiuso i suoi parchi a e all’inizio di quest’anno come misura precauzionale contro l’epidemia di .

Fonti locali